Shopping sfrenato per i ricchi russi nel centro di Sorrento

profumeria

SORRENTO. In due giorni ha fatto incetta di articoli di profumeria in alcuni negozi del centro.

 

A darsi allo shopping sfrenato è stata la governante di Villa Nicolini, la prestigiosa ed antica residenza che sorge nel rione Cappuccini, a Sant’Agnello.

Acquistata alcuni anni fa da un ricco industriale dell’Est Europa, la dimora negli ultimi tempi è stata oggetto di un accurato restyling. Ora è pronta ad accogliere il facoltoso proprietario ed i suoi prestigiosi ospiti.

All’interno, però, oltre a tutti i comfort che si addicono ad una villa signorile, è d’obbligo anche mettere a disposizione il necessaire per la toilette.

Allora negli ultimi giorni la giovane governante ha letteralmente preso d’assalto alcuni dei negozi del centro di Sorrento. Solo in due profumerie del corso Italia ha speso oltre 6mila euro in cosmetici, prodotti di bellezza, articoli per il bagno ed altro.

Insomma uno shopping da migliaia di euro che si addice alla storica dimora ed al ricco proprietario.

Se è questa la colonizzazione che può arrivare dall’Europa dell’est, allora i commercianti di Sorrento si preparano ad accogliere i nuovi ricchi con tutti gli onori.

RIPRODUZIONE RISERVATA