Seconda Divisione: Al Campo Italia il Sorrento sfida il Lamezia

foto-110

Oggi (ore 15), allo stadio Italia, il Sorrento debutterà contro il Lamezia, nel girone B di Seconda divisione, con il direttore generale della Lega Pro, Francesco Ghirelli, in tribuna.

 

Il nuovo Sorrento riparte con una squadra rifondata: il portiere Polizzi e l’attaccante Musetti sono gli unici superstiti della scorsa stagione che potrebbero giocare oggi in una Seconda divisione alla quale la Lega Pro ha fissato l’età media di 24 anni per accedere in maniera più corposa ai contributi federali. Chiappino non sembra avere dubbi sul modulo: “Il 4-3-3 resta l’idea di partenza, ma senza escludere la possibilità di altre soluzioni tattiche durante ogni partita. I moduli fanno parte del lavoro che stiamo svolgendo in tutti gli allenamenti per trovare la nostra identità con i giocatori che avrò a disposizione”.

Il ds Marcello Pitino, intanto, tiene aperte varie piste per completare l’organico. In prova due giovani: la punta esterna Andrea Parodi (classe 1993) del Genoa e il centrocampista Cosimo Forgione (1992) della Reggina, reduce da due stagioni a Campobasso. Forse sarà ingaggiato un difensore centrale per assestare meglio la retroguardia dopo le incertezze nello 0-3 di Coppa Italia a Ischia.

RIPRODUZIONE RISERVATA