Capri Watch fashion & Accessories

Scomparsa di Luigi Celentano, la mamma: “Vittima dei bulli”

luigi-celentano

Luigi Celentano è stato minacciato di morte perché era intenzionato a denunciare di essere vittima di episodi di bullismo. E’ la pista suggerita agli inquirenti dalla mamma di Luigi Celentano, il diciottenne sparito nel nulla lo scorso 12 febbraio, Fulvia Ruggiero è stata intervistata nel corso della trasmissione di Rai Tre “Chi l’ha visto?”. La madre del ragazzo, davanti alle telecamere, ha lanciato un appello al figlio e a chi avesse notizie utili al suo ritrovamento. “Torna a casa, ti aspettiamo”.

Sulla scomparsa del giovane è stata aperta un’inchiesta da parte della Procura della Repubblica di Torre Annunziata che coordina le indagini dei carabinieri della stazione di Piano di Sorrento. I militari dell’Arma hanno ascoltato familiari e amici di Luigi Celentano, raccogliendo numerose testimonianze. Ma finora non c’è alcun elemento preciso che possa permettere agli investigatori di ricostruire quanto accaduto.

Si punta soprattutto a capire se si tratti di un allontanamento volontario oppure se qualcuno ha portato via Luigi contro la sua volontà. Intanto la rete si è mobilitata nel tentativo di ritrovare il ragazzo e riportarlo a casa dalla madre e dal fratellino. Sul profilo Facebook del 18enne si leggono tanti appelli degli amici.