Scippo ai danni di una turista inglese nei vicoletti del centro storico

SORRENTO. Oggi pomeriggio, verso le 14, un gruppetto di ragazzi ha circondato una coppia che passeggiava nelle vicinanze della chiesa dell’Annunziata, alle spalle dell’ospedale cittadino.

 

Con un gesto fulmineo uno dei giovani ha strappato la catenina d’oro che la donna portava al collo, per poi darsi alla fuga a piedi lungo il dedalo di stradine del centro.

La vittima ed il compagno sono rimasti per alcuni minuti sotto choc in seguito allo spavento, dopodiché hanno fatto ritorno presso il loro albergo ed hanno dato l’allarme.

Nel frattempo, però, era trascorsa quasi mezz’ora dallo scippo e la baby-gang ha potuto dileguarsi.

Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di Sorrento. Gli uomini del capitano Leonardo Colasuonno hanno pattugliato la zona dove si è verificato il raid senza trovare traccia degli assalitori.

Al momento i militari stanno visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza del Comune per tentare di identificare i malviventi che, a quanto pare, erano tutti giovanissimi.

RIPRODUZIONE RISERVATA