Schianto in galleria: La penisola prega per la vita della giovane ragazza di Piano coinvolta nell’incidente

Incidente-seiano111

VICO EQUENSE. La penisola sorrentina è stretta in preghiera per la giovane ragazza di Piano di Sorrento, M.B. di 20 anni, che sta lottando per la vita all’ospedale Cardarelli di Napoli.

 

Lo scontro è avvenuto alle 13,30 circa. Si è trattato di un frontale, tra due moto, a bordo delle quali viaggiavano due coppie. Le condizioni più gravi sono quelle della ragazza, M.B., 20enne di Piano di Sorrento, studentessa, in sella con un amico, 21enne di Piano di Sorrento. Sull’altro motoveicolo viaggiavano un 26enne di Piano di Sorrento e una 21enne di Gragnano. Dopo l’impatto M.B. ha perso conoscenza ed è stata trasportata d’urgenza all’ospedale “San Leonardo” di Castellammare di Stabia e successivamente trasferita in elicottero al Cardarelli di Napoli, dove è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico per ridurre le emorragie interne. Al momento la ragazza è in coma farmacologico. A causa dello schianto in moto, alla giovane è stato amputato un piede.

Intanto, sul suo profilo Facebook sono tantissimi gli amici che le le stanno lasciando messaggi d’affetto e di incoraggiamento.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA