Scempio a Piano di Sorrento: fiume di melma finisce in mare

tombini1

PIANO DI SORRENTO. Un fiume di melma finisce in mare. E’ quanto avvenuto ieri mattina a Mortora, nel centro cittadino, dopo che sono saltati due tombini, e la melma delle fogne è finita nel rivo di San Giuseppe. Un vero scempio ambientale, raccontano i presenti. Sul posto, fin dalle prime ore del mattino sono giunti ambientalisti e volontari comunali.tombino3

Claudio d’Esposito, presidente del Wwf della penisola sorrentina, grida allo scandalo: “E’ clamoroso, una cosa schifosa e assurda”.

Intervenuti a Mortora i volontari del nucleo di protezione civile di Piano di Sorrento, guidati da Giuseppe Coppola il quale ha effettuato un sopralluogo che ha portato alla chiusura delle varie vie d’entrata al ponte (via dei Platani, via Mortora San Liborio e via Cavottole).