Capri Watch, fashion accessories

Sarri alla Juve? Anastasio pronto a ritirare la canzone dedicata al mister

anastasio-sarri

Ieri sera ha conquistato l’Europa League, che rappresenta il suo primo successo a livello continentale. Ma stando alle indiscrezioni arrivate da Baku, la capitale dell’Azerbaigian sede della finale contro l’Arsenal, Maurizio Sarri, poco prima del match, avrebbe incontrato alcuni dirigenti della Juventus che gli avrebbero presentato un’offerta per guidare i bianconeri nella prossima stagione. Una notizia che ha gettato nello sconforto i tifosi del Napoli nei quali l’ex tecnico azzurro ha lasciato un profondo ricordo, grazie al bel gioco espresso negli ultimi anni dai partenopei e che ieri sera hanno tifato in massa per il suo Chelsea.

Tra i più delusi circa l’eventuale passaggio di Sarri alla Juve c’è sicuramente Anastasio, che al mister toscano ha legato un po’ del suo successo. Infatti, prima della partecipazione a X-Factor che gli ha regalato la celebrità, in Rete già spopolava il suo brano “Come Maurizio Sarri”, che celebrava l’allenatore cresciuto tra la provincia di Bergamo e Arezzo.

Un’eventuale firma con i bianconeri lo spoglierebbe di quel fascino che all’epoca ispirò il rapper di Meta: “Non voglio dire cosa farò se Sarri andrà alla Juve, lo scrissi in un post tempo fa e spero si sia perso, perché i toni erano parecchio tragici – riferisce il cantante nel corso della trasmissione “La Radiazza” in onda su Radio Marte –. Ma secondo me non ci va, è solo una farsa giornalistica”. Poi, provocato dal conduttore, Gianni Simioli (“Se succede, io la tua canzone non la passo più”), che lo aveva raggiunto telefonicamente, Anastasio ha affermato: “La ritiro pure io, se ci va”.