Sabato a Roccaraso la Coppa Italia Master

roccaraso

Il circuito “Mastermind 2015”, riservato agli sciatori nati dal 1980 e anni precedenti, si apre quest’anno con un gigante valevole per la Coppa Italia, in programma a Roccaraso sabato 17 gennaio e al quale parteciperanno un centinaio di atleti provenienti da tutta Italia, dall’Alto Adige alla Calabria.

In palio il trofeo “Dada sport only ski” per lo slalom gigante organizzato in pool dagli sci club Napoli, 0.40, 3punto3, Vesuvio e SAI Napoli.

L’assegnazione della gara valevole per la Coppa Italia è un gran successo che il Comitato Campano risultato della frenetica e proficua attività dell’associazione MasterMind, nata 4 anni fa grazie all’entusiasmo di sei sciatori napoletani che hanno innescato un circolo virtuoso per l’organizzazione di gare riservate alla categoria Master (dai 35 anni in su).

Otto le gare nel calendario CAM del circuito che si svolgeranno a Roccaraso organizzate da altrettanti sci club napoletani e che si concluderanno con un parallelo domenica 1 marzo.

Tra i master in gara anche Andrea Ballabio che lo scorso anno ha vinto il premio a squadre del circuito MaterMind aggiudicandosi il trofeo “Italo Kuhne”, in team con Giuseppe Fiordiliso e Gianfredo Puca.

Il circuito delle gare riservate alla categoria Master conta in tutta la stagione invernale e in tutti i comitati appenninici ben 36 gare di cui la maggior parte si svolgono in località abruzzesi (Roccaraso, Campo Felice, Prati di Tivo, Ovindoli, e Campo Imperatore) e alcune nel Lazio (Livata e Campocatino).

Tutti gli aggiornamenti e le classifiche possono essere consultati sul nuovo sito del comitato www.fisicam.com, on line dal 10 gennaio scorso.