Rubato l’archivio hard di Cicciolina

Cicciolina

L’ex pornostar, simbolo della trasgressione degli anni 80, è stata derubata nella notte di venerdì scorso. I ladri si sono introdotti nel garage di una sua villa sulla Cassia, nella periferia di Roma, ed hanno portato via tutto: film, registrazioni audio, video inediti, dvd,vecchie vhs e materiale artistico di ogni genere.

 

Sembra che i ladri siano andati sul sicuro, già ben informati su dove si trovasse il materiale della nota pornostar, che subito si è recata dai carabinieri per denunciare l’accaduto. La refurtiva avrebbe, infatti, un certo valore sul mercato, sia come oggettistica vintage, che per gli appassionati del genere.

RIPRODUZIONE RISERVATA