Rubano in un discount di Sant’Agnello, 3 arresti

ladri-discount

SANT’AGNELLO. Tre napoletani vanno a “fare spesa” in costiera, ma finiscono ammanettati dai carabinieri per taccheggio di generi alimentari. I militari dell’aliquota Radiomobile di Sorrento sono intervenuti in un discount di Sant’Agnello bloccando e arrestando per furto aggravato in concorso 3 soggetti tutti già noti alle forze dell’ordine: Immacolata Petrozzi, 40enne, di Secondigliano, Antonietta Fedele, 33enne, del quartiere Sanità e Massimiliano Petrozzi, 39enne, di Scampia.

Il proprietario del discount aveva notato i movimenti strani dei tre, in pratica si stavano riempiendo tasche e borse di generi alimentari presi dagli scaffali. A questo punto ha dato l’allarme e sul posto si sono portati i carabinieri della compagnia di Sorrento, coordinati dal capitano Marco La Rovere, che hanno intercettato i taccheggiatori proprio mentre fuggivano. L’uomo è stato fermato ancora nei pressi dell’esercizio, le 2 donne, invece, sono state inseguite fino alla vicina stazione della Circumvesuviana di Sant’Agnello.

La refurtiva rubata nel negozio, generi alimentari per un valore di circa 300 euro, è stata recuperata e restituita al proprietario del discount. Gli arrestati attendono di essere giudicati con rito direttissimo.