Ruba scooter, arrestato 17enne

ladro-scooter

META. Nel tardo pomeriggio di ieri, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della compagnia di Sorrento hanno arrestato per furto aggravato un 17enne di Poggiomarino. Il ragazzo, dopo aver forzato il bloccasterzo ed il sistema di accensione di uno scooter 50 parcheggiato dentro l’androne di un condominio di Meta, è stato notato e fermato per controlli dal personale della polizia municipale in piazza Ruggiero perché viaggiava senza casco.

Il 17enne, subito dopo essere stato fermato, si è dato alla fuga a piedi, abbandonando il mezzo, ma è stato immediatamente inseguito e bloccato dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Sorrento, presenti nelle vicinanze e subito sopraggiunti.

Dopo aver fermato il minorenne, i militari hanno accertato che il veicolo era stato rubato poco prima e, quindi, hanno arrestato il ragazzo, conducendolo presso il centro di prima accoglienza dei Colli Aminei di Napoli. Il ciclomotore, invece, è stato restituito al legittimo proprietario.