Una rissa finita nel sangue alla stazione della Circum di Castellammare

rissa-castellammare

Ieri pomeriggio, intorno alle 15:30,  un gruppo di clochard, abituali frequentatori del piazzale antistante la stazione stabiese, hanno cominciato a discutere animatamente, probabilmente sotto l’effetto di alcolici. Nel giro di pochi minuti si è passati ai fatti: l’accesa discussione si è tramutata in una rissa dalla violenza brutale che ha reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine.

I carabinieri sono riusciti a sedare la rissa, non senza difficoltà, ciò nonostante le condizioni degli individui coinvolti fossero gravi, al punto da richiedere l’intervento delle ambulanze per l’immediato trasporto in ospedale.

Sangue ovunque e turisti che scappavano. Una scena terrificante che ha fatto scoppiare la rabbia dei cittadini stabiesi, rimasti a manifestare alle forze dell’ordine presenti la loro esasperazione e il loro disdegno per la situazione di degrado che vige, da mesi, nella zona in questione.