Ripristinata la linea degli autobus Eav tra piazza Tasso e Marina Piccola

eav_bus1

SORRENTO. Si risolve il problema dei collegamenti tra il centro cittadino e l’area portuale.

 

Nei giorni scorsi il vice sindaco di Sorrento, Giuseppe Stinga, ha incontrato i vertici dell’Eav per raggiungere un accordo che consentisse di ripristinare il servizio.

La linea tra piazza Tasso e Marina Piccola era stata soppressa alcuni mesi fa in quanto l’azienda non disponeva degli automezzi dalle misure ridotte idonei per poter viaggiare sulla tratta.

In seguito al colloquio è stata emessa un’ordinanza che modifica, solo per i pullman dell’Eav, le dimensioni massime dei veicoli cui è consentito il transito lungo via De Maio. Il provvedimento, che resterà in vigore fino al 30 settembre, prevede la possibilità di circolare per bus lunghi fino a 7,90 metri, contro i 7,65 previsti nel precedente dispositivo.

“L’Eav – spiega Stinga – ci ha garantito che sulla tratta saranno impiegati veicoli dotati di motorizzazioni euro 4 o euro 5, il che limiterà le emissioni di gas inquinanti. Inoltre si tratta di autobus che hanno una migliore manovrabilità, quindi non avranno problemi ad affrontare gli stretti tornanti di via De Maio”.

RIPRODUZIONE RISERVATA