Ripartono le Passeggiate di primavera a Massa Lubrense

marina-di-puolo

MASSA LUBRENSE. Da domani tornano le Passeggiate di primavera organizzate dalla Pro Loco di Massa Lubrense in collaborazione con l’amministrazione comunale. Tre appuntamenti per scoprire le bellezze naturali e paesaggistiche del lembo di terra più estremo della penisola sorrentina. Escursioni aperte a tutti che consentiranno anche di visitare alcuni dei tesori culturali di Massa Lubrense.

Si comincia, quindi, domani, domenica 15 aprile, con la Passeggiata rurale da Massa a Puolo. Si parte alle 10 dal centro cittadino, con punto di ritrovo nel piazzale antistante la sede della Pro Loco. Il rientro è previsto per le 16 circa. L’itinerario della lunghezza di 6 chilometri, si snoda attraverso San Montano, Capo di Sorrento, Marina di Puolo e rientro a Massa Lubrense. Nel corso della sosta presso il borgo dei pescatori è prevista la visita alla mostra “Hobbisti alla Marina di Puolo” con pranzo presso i ristoranti “San Raphael” e “L’Angolo del mare”, con prezzi fissi per adulti (10 euro) e bambini (8 euro).

Il secondo appuntamento è in programma sabato 21 aprile con I Turbolo: da Severo a Berardino a cura dello storico Gennaro Galano. Alle ore 8 è fissata la partenza in bus dal centro cittadino, con rientro previsto per le ore 17. Il percorso di circa 5 chilometri porterà a visitare la Certosa di San Martino, il complesso di Santa Maria la Nova e la mostra “Senza titolo. Voglio Stupirvi” a cura di Giovanni Mangiacapra.

Si chiude mercoledì 25 aprile con le Camminate fra i Casali. È l’unica delle tre passeggiate considerata difficile, anche perchè il tragitto è di ben 15 chilometri. Si parte alle ore 9:30 dalla piazza di Sant’Agata sui due Golfi e si farà ritorno verso le 18. Il percorso si snoda tra Sant’Agata sui due Golfi, Priora, Montecorbo, San Montano, San Francesco, Titigliano, Monticchio e rientro a Sant’Agata sui due Golfi.