Riparte il servizio di prevenzione e soccorso al porto di Marina Piccola

primo_soccorso

SORRENTO. La giunta municipale ha approvato l’atto di indirizzo per l’individuazione di un soggetto idoneo ad assicurare il servizio di prevenzione e soccorso presso il porto di Marina Piccola, nel periodo compreso tra giugno e settembre.

“Si tratta di un’iniziativa di grande importanza, rivolta a residenti e a turisti, che ha permesso nei precedenti due anni di attività di prestare un primo soccorso a persone in difficoltà, ma anche interventi salvavita – spiega l’assessore Mario Gargiulo -. Solo nel 2013 sono stati effettuate 290 operazioni, grazie a personale medico e paramedico, a un’autoambulanza e ad un gommone attrezzato per il soccorso in mare”.
La provvista finanziaria è pari a 15mila euro, iva compresa, garantita dai proventi della tassa di soggiorno, dal momento che l’iniziativa rientra nei servizi turistici complementari.