Riparte il Metrò del Mare, ma Sorrento è esclusa

La Costiera Amalfitana, l’isola di Capri ed il Cilento, ma non Sorrento. La prossima estate riparte il Metrò del Mare, sospeso nel 2012 per mancanza di fondi. La Giunta regionale, che ha investito 800mila euro sul progetto di rilancio del servizio, ha previsto che ci saranno 3 linee di collegamento: Salerno-costa del Cilento, Cilento-costa d’Amalfi e Sapri-Capri–Napoli.

E Sorrento? Evidentemente in Regione nessuno ricorda che il Metrò del Mare raggiungeva anche la penisola. Ora il governatore Vincenzo De Luca, ex sindaco di Salerno, ritiene, così come i suoi collaboratori, che nel potenziare i collegamenti turistici via mare non sia necessario includere anche la costiera sorrentina. Evidentemente basta che si tocchino le località del Cilento e della Costiera Amafitana.

Forse sarebbe il caso che gli amministratori pubblici della zona cominciassero a far sentire la loro voce, altrimenti si rischia di essere tagliati fuori, non solo dalle rotte del Metrò del Mare.