Capri Watch fashion & Accessories

Riparte da Vico Equense il viaggio di Cannavacciuolo

Cannavacciuolo

VICO EQUENSE. Dopo il successo della scorsa stagione e mentre su Sky è appena ripartito “MasterChef” che lo vede ancora in giuria, lo chef Antonino Cannavacciuolo torna a solcare i mari italiani con la seconda edizione di “O mare mio”, programma che va alla scoperta delle ricette, delle tradizioni e delle tecniche di pesca dei borghi marinari. Trasmissione che sarà in onda a partire da domani, domenica 7 gennaio 2018, sul Nove alle ore 21:25.

Anche in questa stagione lo chef viaggerà da Nord a Sud d’Italia e farà tappa in quattro località sul mare, tutte molto diverse tra loro, partendo proprio da Vico Equense, sua città natale. Cannavacciuolo tornerà quindi a casa, tra gli odori e i sapori della sua terra, e il pubblico, dopo aver conosciuto sua moglie Cinzia con lo speciale “Ci pensa Antonino” (un ritratto intimo e totalmente inedito dello chef andato in onda lo scorso novembre sempre sul Nove), potrà conoscere ora sua madre nella prima puntata di “O mare mio”, insieme a uno storico pescatore del posto, Carlo.

Nelle puntate successive il programma farà tappa a Muggia, comune del Friuli Venezia Giulia al confine con la Slovenia, a Polignano a mare, in Puglia, e infine a Cabras, in Sardegna.