Rimandata di 8 giorni l’inaugurazione della Funivia del Faito

funivia-Faito

VICO EQUENSE/CASTELLAMMARE DI STABIA. L’annuncio è stato dato dall’Associazione Pro Faito Onlus attraverso la sua pagina Facebook: “La tanto attesa inaugurazione della Funivia del 25 aprile è stata spostata al 3 maggio. Dovremo attendere ancora un poco, ma la pazienza è la dote principale di ogni faitense”. Dopo quattro anni di attesa e di incertezze sulla riapertura dell’impianto una manciata di giorni in più o in meno non fanno una grande differenza. Alla fine ciò che conta è il risultato.

La Funivia, quindi, dai primi di maggio tornerà a collegare la città di Castellammare di Stabia con la vetta del Monte Faito. Ciò grazie all’intervento programmato dalla Regione Campania per un costo complessivo di circa 2 milioni di euro. Inaugurato nell’agosto del 1952, l’impianto del Faito ha registrato una media di circa 60mila presenze annue.

Poi, nel 2012, sono subentrati problemi di ordine burocratico che hanno portato alla sospensione del servizio. L’ultima corsa della Funivia risale, infatti, al 10 settembre di quattro anni fa. Ma ora, per fortuna, è tutto pronto per l’inaugurazione, anche se bisognerà attendere 8 giorni più del previsto.