Ricarica del cellulare con soldi falsi, denunciate 2 donne

56soldi

META. Commercianti tentano di spendere banconote false in un bar della costiera sorrentina. I carabinieri denunciano 2 donne. Sono state bloccate e identificate dai militari dell’Arma della stazione di Piano di Sorrento mentre in un bar del corso Italia, a Meta, stavano provando ad effettuare la ricarica di una prepagata utilizzando banconote contraffatte.

I carabinieri, agli ordini del capitano Marco La Rovere della compagnia di Sorrento, hanno denunciato in stato di libertà per spendita di soldi falsi due commercianti, entrambe 37enni, residenti presso il quartiere del Vomero, a Napoli. A loro carico i militari hanno sequestrato due banconote false da 20 euro e due da 50 euro.