Riaprono le gallerie della “Sorrentina”, ma stop al transito di notte e in caso di maltempo

chiusura-sorrentina-allagamento-gallerie-castellammare

L’Anas comunica che, a partire dalle prime ore di domani, giovedì 23 novembre 2017, verrà ripristinata la circolazione lungo il tratto della strada Statale 145 “Sorrentina” – precedentemente interrotto a seguito degli eccezionali eventi metereologici della serata del 6 novembre scorso – tra gli svincoli di Castellammare Ospedale e Castellammare Villa Cimmino, in provincia di Napoli.

La viabilità sarà garantita esclusivamente nella fascia oraria compresa tra le ore 6:30 e le ore 22, con l’istituzione di una sorveglianza permanente ed in funzione delle condizioni meteorologiche.

Gli importanti allagamenti (dovuti allo straripamento del torrente “Rivo Calcarella”, presumibilmente causato dal franamento della ripa posta a valle) hanno coinvolto l’area situata tra Castellammare di Stabia e Gragnano, causando un significativo ristagno d’acqua in alcune zone, in particolare della galleria “Varano” e danni ai locali tecnici della centrale di gestione degli impianti delle gallerie “Varano” e “Privati”.

Al fine di ripristinare la circolazione il prima possibile, considerati gli ingenti danni causati dagli allagamenti (evidenziati da numerosi sopralluoghi e rilievi tecnici e già rappresentati da Anas agli Enti Locali nel corso della riunione svoltasi presso la Prefettura di Napoli lo scorso 15 novembre), il personale tecnico dell’azienda ha studiato ed attuato soluzioni provvisorie, volte, innanzitutto, a garantire le condizioni minime di deflusso delle acque del “Rivo Calcarella”, convogliandole in un bacino di accumulo presidiato sul posto da pompe idrovore.

Sempre dando priorità alla transitabilità del tratto di Statale 145 interrotto, Anas ha proceduto, inoltre, al ripristino provvisorio della parte impiantistica a servizio delle gallerie.

In relazione al completamento dei lavori per il ripristino definitivo sia dello stato dei luoghi che degli impianti tecnologici, in caso di nuova allerta meteo (comunicata dalla Sala Operativa Regionale Protezione Civile – CE.SI per il tramite dell’Ufficio Territoriale di Governo) oppure in caso di precipitazioni particolarmente intense si procederà alla chiusura del tratto di statale 145 “Sorrentina”, compreso tra il km 3,600 (svincolo di Castellammare Ospedale) ed il km 9,700 (svincolo di Castellammare Villa Cimmino), con l’utilizzo dei medesimi percorsi alternativi ad oggi impiegati (viabilità locale ed ex strade statali 366 “Agerolina” e 145).

La chiusura del tratto di Statale sarà inoltre in vigore nella fascia oraria notturna compresa tra le 22 e le 6:30, per l’impossibilità di garantire – in orario notturno – la gestione immediata di una eventuale emergenza, anche a causa del funzionamento provvisorio degli impianti a servizio delle gallerie.