Riaperto dopo 18 anni l’Ufficio Locale Marittimo di Meta

sdr

META. È stato inaugurato questa mattina il nuovo Ufficio Locale Marittimo di Meta. La struttura è sita al piano terra dell’edificio comunale di via del Lauro 67 ed è stata riaperta al pubblico dopo 18 anni, periodo durate il quale i servizi offerti dalla Guardia Costiera sono stati accentrati presso la Delegazione di spiaggia di Vico Equense.

Alla direzione del nuovo ufficio, compreso nel Compartimento Marittimo di Castellammare di Stabia, è stato designato il luogotenente Marco Caputo proveniente dalla Capitaneria di Porto di Napoli.

La presenza di personale appartenente al Corpo delle Capitanerie di Porto, nella cittadina della costiera sorrentina, priva di un presidio di altre forze dell’ordine, rappresenterà un baluardo di legalità pronto a operare in sinergia con la polizia locale.

Presente, in rappresentanza del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino e del Direttore Marittimo della Campania Contrammiraglio Pietro Giuseppe Vella, il Capitano di Fregata Ivan Savarese, Capo del Compartimento Marittimo di Castellammare di Stabia.

All’inaugurazione dell’ufficio hanno presenziato, oltre ad una nutrita rappresentanza della comunità di Meta, diverse autorità civili, religiose e militari della penisola sorrentina.