Revocato il divieto di balneazione a Meta

spiaggia_meta_conca

META. Il mare è di nuovo pulito pulito. Ad attestarlo sono gli ultimi dati diffusi dall’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Campania in merito alla concentrazione di batteri nello specchio d’acqua che bagna la spiaggia del Purgatorio. Esito delle analisi che ha consentito al sindaco di Meta, Giuseppe Tito, di revocare il divieto di balneazione imposto alcuni giorni fa.

I test effettuati sui sette campioni di acqua marina prelevati il 28 settembre hanno dato esito positivo: i livelli di enterococchi intestinali e di escherichia coli sono tornati nei parametri imposti dalla norma. Il mare, quindi, ha smaltito la sporcizia che gli acquazzoni di fine settembre avevano trasportato a mare lungo il vallone.