Capri Watch, fashion accessories

Relax tra le due costiere per il premier Gentiloni e la moglie

gentiloni-amalfi

Ha scelto la penisola sorrentina e la costiera amalfitana per godersi qualche giorno di relax in occasione del ponte del primo maggio. Il presidente del consiglio, Paolo Gentiloni, è arrivato ieri pomeriggio ad Amalfi dove si è sistemato al Santa Caterina per una vacanza all’insegna della riservatezza visto che gli uomini della Digos hanno fatto allontanare fotografi e giornalisti che lo attendevano nei pressi dell’albergo.

Richiesta di privacy manifestatasi anche nel primo pomeriggio, a Vico Equense, dove Gentiloni si era fermato a colazione alla Torre del Saracino, il ristorante dello chef stellato Gennaro Esposito. Anche in questo caso il rigido cordone degli uomini di scorta ha impedito qualsiasi contatto con il presidente del consiglio ripartito subito dopo la tappa alla Marina di Seiano via autostrada alla volta della costiera amalfitana.

Il premier giunto ieri in compagnia della moglie Emanuela dovrebbe ripartire da Amalfi il 2 maggio quando rientrerà a Roma alla vigilia dell’importante appuntamento con la direzione nazionale del Partito Democratico convocata dal segretario reggente Maurizio Martina in accordo con il presidente Matteo Orfini, per decidere se e come accedere al confronto col Movimento 5 Stelle per l’eventuale formazione del governo.