Un registro per le associazioni giovanili del territorio, la proposta che arriva da Sant’Agnello

michele-vitiello

SANT’AGNELLO. Un progetto targato Forum dei Giovani per creare un registro delle associazioni giovanili del territorio. La prima mossa questa mattina da parte del coordinatore del sodalizio, Michele Vitiello. Municipio Sant'Agnello

Si tratta di un accordo per l’istituzione di un vero e proprio albo delle associazioni e gruppi di giovani operanti sul territorio comunale. A Sant’Agnello, gli spunti e le proposte provenienti dai ragazzi, sono sempre tante e nei più disparati settori di attività.
Il testo definitivo del progetto dovrà poi essere varato dall’amministrazione nelle forme e modi di legge.

Adesso toccherà agli uffici dell’ente di piazza Matteotti portare avanti la procedura. Con l’introduzione di tale regolamento il Comune potrà così conferire un tocco di ufficialità a tutte le future associazioni di giovani cittadini che volessero iscriversi e ottenere quindi un riconoscimento istituzionale.