Pusher di Sorrento in viaggio con la droga arrestato a Seiano

polizia-di-stato

VICO EQUENSE. Si era rifornito di droga che avrebbe rivenduto in costiera, ma è stato arrestato sulla strada del ritorno.

 

M.Z., un 27enne incensurato di Sorrento è stato fermato l’altra sera dalla polizia mentre con il suo scooter viaggiava sulla Statale Sorrentina. Gli agenti del commissariato di Sorrento lo hanno intercettato a Seiano mentre erano impegnati in un posto di blocco.

L’atteggiamento sospetto del 27enne ha portato gli uomini del vice questore Antonio Vinciguerra ad eseguire una perquisizione personale durante la quale, nelle tasche del giovane è stata rinvenuta una bustina contenente 11 grammi di cocaina purissima del valore di circa 500 euro.

Per il giovane sono, quindi, scattate le manette con l’accusa di “detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti”. M.Z. è stato poi condotto presso le camere di sicurezza del commissariato di Sorrento dove è stato rinchiuso in attesa del processo per direttissima, udienza che sarà celebrata già questa mattina presso la sezione distaccata di Sorrento del Tribunale di Torre Annunziata.

RIPRODUZIONE RISERVATA