Prove di soccorso interforze per “Un’estate sicura”

Prove-di-soccorso

E’ stato presentato stamane nella Sala consiliare del Comune di Piano di Sorrento il calendario delle prove di soccorso interforze per il progetto “Un’estate sicura”.

 

In collaborazione con il GIEC (Gruppo Intervento Emergenze Cardiologiche) e con l’Asl Napoli3Sud, l’Assessorato alla Sanità carottese nella persona del Dott. Vincenzo Iaccarino e l’Assessorato alla Protezione Civile con il Cap. Francesco Gargiulo hanno coinvolto l’Arma dei Carabinieri, la Capitaneria di Porto, il Corpo Forestale dello Stato, la Croce Rossa italiana, la Guardia di Finanza, la Polizia di Stato, la Polizia municipale e stradale, la Protezione Civile, il Servizio 118 e i Vigili del Fuoco per testarsi in quei casi di emergenza dove il coordinamento di più settori diversificati e complementari tra loro diventa un fattore di necessità assoluta, spesso di vita o di morte.

All’incontro, oltre ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine interessate dal progetto, parteciperanno l’Ing. Edoardo Cosenza, Assessore regionale alla Protezione Civile; il Dott. Pasquale Sommese, Assessore regionale agli Enti Locali e al Turismo; il Dott.Michele Schiano, Presidente V° Commissione Sanità Regione Campania; il Prof. Maurizio Santomauro, Presidente del GIEC; il Dott. Maurizio D’Amora, Direttore generale dell’AslNa3Sud; il Dott. Salvatore Criscuolo, Responsabile del Servizio 118 Napoli Est; e il Dott. Paolo Monorchio, Presidente del Comitato provinciale di Napoli Croce Rossa Italiana.

Le Forze dell’Ordine della Campania si eserciteranno nelle prossime settimane su tre fronti: venerdì 12 luglio alle ore 09.30 in Piazza Cota si svolgerà la prova di soccorso in caso di incidente stradale complesso, alle 11.00 dello stesso giorno, a Villa Fondi stavolta, avrà luogo la prova per incendio boschivo ed interfaccia; venerdì 19 luglio alle ore 10.00 sarà infine Marina di Cassano lo scenario in cui si svolgeranno le prove di soccorso in mare.

RIPRODUZIONE RISERVATA