Proposta dell’opposizione: un concorso per la mobilità sostenibile in costiera

traffico

SANT’AGNELLO. Un concorso di idee sulla mobilità sostenibile in penisola sorrentina. È la proposta dei consiglieri comunali di minoranza Gian Michele Orlando, Pietro Gnarra e Antonino Coppola. Riservata a professionisti singoli oppure associati, l’iniziativa punta a trovare una soluzione al problema del traffico in penisola sorrentina.

“Vogliamo una penisola piena di parcheggi e nuove strade o una penisola con poche auto, molti mezzi elettrici, un trasporto pubblico efficiente e strutture come ascensori, scale e tappeti mobili?”, chiedono i consiglieri del gruppo Liberi e uguali per Sant’Agnello. La proposta, destinata ad aprire un fronte di discussione, è già stata recapitata ai sindaci, agli assessori e a tutti i consiglieri dei sei Comuni della costiera sorrentina.