Capri Watch - Fashion Accessories

Presidio sanitario al porto di Castellammare

presidio-sanitario-porto-castellammare

È stata predisposta nel porto di Castellammare di Stabia dalla Protezione Civile della Regione Campania la postazione per i controlli dei passeggeri in partenza dallo scalo stabiese con destinazione Capri, con scalo intermedio a Sorrento, prevista da una specifica ordinanza della Giunta della Regione Campania.

La struttura, posizionata dai volontari del Reparto Operativo Soccorso Stabia, costituirà un presidio dove personale medico dell’Asl Napoli 3-Sud provvederà al controllo ed alla misurazione della temperatura corporea ai passeggeri all’imbarco, diretti all’Isola di Capri, per prevenire il diffondere di contagi da Coronavirus.

“Si raccomanda e si confida nella massima collaborazione da parte dei viaggiatori che si imbarcheranno dal porto di Castellammare di Stabia, al fine di permettere in modo ordinato e costante i controlli, posti in essere al fine di evitare i contagi da Covid-19, così come sta avvenendo anche nel porto di Sorrento, anche esso ricadente nel Compartimento Marittimo di Castellammare di Stabia, da qualche giorno“ sono state le parole del comandante della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia, il capitano di fregata Ivan Savarese, che lo scorso 9 marzo aveva inviato una nota alla Regione Campania al fine di segnalare che anche da Castellammare di Stabia esistono – all’attualità – collegamenti marittimi con l’Isola di Capri, al fine di garantire che anche nello scalo stabiese ci fossero analoghi controlli a quelli già previsti nei porti di Napoli e Sorrento.