Presentata l’iniziativa di solidarietà Progetto Africa

progetto-africa

SORRENTO. Domenica 21 febbraio, alle ore 20, presso il ristorante-museo Caruso, si svolgerà una cena di beneficenza per sostenere il Progetto Africa, un’iniziativa a favore dei bambini cardiopatici del Benin e del Togo.

L’iniziativa, promossa dall’associazione Un Cuore per Amico Onlus, è stata presentata stamani presso la sala giunta del Comune di Sorrento, dall’assessore alla Cultura, Maria Teresa De Angelis e dal professor Carlo Vosa, dirigente responsabile del reparto di Cardiochirurgia del Policlinico Federico II di Napoli.

Tra gli interventi, quello del sindaco di Meta, Giuseppe Tito, di Costantino Astarita, primario di Cardiologia presso l’ospedale civile di Sorrento, di Rosario Fiorentino, tra i fondatori di un Cuore per Amico e di Paolo Esposito, patron del ristorante-museo Caruso.

Il menu della serata proporrà Polpi con scarole, Parmigiana di pesce bandiera, Baccalà e carciofi, Paccheri con granchio fresco e pomodorini del piennolo, Filetto di cernia, Delizie al limone, caffè, acqua e vini.

Per partecipare alla cena di beneficenza, con una quota di 25 euro, è possibile contattare i recapiti telefonici 0818071864 oppure 330654709.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.uncuoreperamico.it