Porto nuovo a Piano di Sorrento: all’ingresso della banchina erbacce e degrado

Marina-cassano-pietosa

Con la costruzione del nuovo porto e la nascita di stabilimenti e lidi balneari, la Marina di Cassano è diventata una delle zone più frequentate della penisola sorrentina.

 

Il borgo marinaro ha avuto un vero rilancio dal punto di vista turistico, ma purtroppo ci sono ancora alcune zone da bonificare.

All’ingresso della banchina che conduce agli ormeggi la presenza di erbacce, spazzatura e reti in metallo rovina una delle opere più funzionali mai realizzate sul nostro territorio.

Molto è stato fatto, ma basterebbe davvero poco per rendere la Marina di Cassano un vero polo turistico d’eccellenza.

RIPRODUZIONE RISERVATA