“Pompei” il film sull’eruzione del Vesuvio arriva nelle sale 

Pompeii-film

Se le notizie delle continue scosse di terremoto non bastavano ad allarmare ecco che nelle sale arriva: “Pompei”, il colossal che racconta la storia della città alle falde del Vesuvio, distrutta dall’eruzione del 79 d. C.  Pompei nella pellicola e’ stata completamente ricostruita al computer, con qualche inesattezza e con qualche esagerazione, in stile americano. Ma si tratta di un film d’impatto, destinato a sbancare il botteghino, che piacerà soprattutto ai giovani.

 

La trama racconta la sfida all’impero romano – e alla natura – di un giovane gladiatore celtico, cui l’Impero ha sterminato famiglia e tribù. “Pompei” racconta infatti la storia di Milo (Kit Harington), schiavo che si ritrova a lottare contro il tempo per salvare la donna che ama, Cassia (Emily Browning), la bella figlia di un ricco mercante che è stata però promessa a un corrotto senatore romano. Quando il Vesuvio esplode con un torrente di lava incandescente, Milo deve riuscire ad abbandonare l’arena e salvare la sua amata, mentre quella che un tempo era la splendida città di Pompei gli crolla attorno.

RIPRODUZIONE RISERVATA