Piano, quattro giorni dedicati alla musica e specialmente alla chitarra classica

Concerti-chitarra

PIANO DI SORRENTO. Dal 3 al 6 ottobre la Città di Piano di Sorrento vivrà quattro giorni interamente dedicati al mondo della chitarra classica con le iniziative dell’associazione “Georges Bizet Guitare Ensemble”.

 

Con il patrocinio del Comune di Piano di Sorrento, della Fundación Alirio Diaz e dell’Ambasciata della Repubblica Bolivariana del Venezuela presso la Repubblica Italiana, Villa Fondi ospiterà concerti, masterclass e la prima edizione del Concorso internazionale di chitarra. “Abbiamo deciso di dare vita a questa manifestazione per dare la giusta cassa di risonanza ad un settore della musica classica che vanta una grande tradizione – spiega il Maestro Armando d’Esposito, Presidente dell’Associazione – e che coinvolge sempre più giovani talenti. Questo progetto è stato pensato soprattutto per loro, perché possano confrontarsi con altri musicisti, conoscere altre prospettive e aprire gli orizzonti su quanto è possibile realizzare nel mondo della musica”.

La I edizione del Concorso internazionale di Chitarra si svolgerà dal 3 al 6 ottobre e prevede quattro categorie di esibizione: 10 minuti per i nati dal 2001 in poi (cat. A); 15 minuti per i nati dal 1997 in poi (cat. B); 20 minuti per i nati dal 1991 in poi (cat. C); e un’ulteriore categoria D senza limiti d’età. In palio un montepremi complessivo di 2300€ da conquistare anche a suon di trascrizioni personali.

Dal 4 al 6 ottobre verrà, inoltre, data la possibilità agli allievi che lo desiderino di partecipare alla Masteclass di chitarra tenuta dai Maestri Arturo Tallini, chitarrista eclettico e teso alla sperimentazione strumentale, e Senio Diaz, vicepresidente della Fundación Alirio Diaz e figlio del celebre Alirio Diaz. Per gli uditori l’ingresso è gratuito.

Durante tutte le serate della manifestazioni è infine prevista una rassegna concertistica. Il 3 ottobre alle ore 20.00 sarà la volta del duo violino&chitarra con il Maestro Maurizio Aiello e il Maestro Armando d’Esposito; il 4 ottobre alle ore 20.00 si esibirà il Maestro Arturo Tallini; il 5 ottobre alle ore 20.00 protagonista sarà invece il Maestro Senio Diaz; e il 6 ottobre alle ore 19.30 la finale del Concorso internazionale di chitarra vedrà le performance degli allievi e dei partecipanti stessi.

RIPRODUZIONE RISERVATA