Piano, nuovi “shoppers” per i commercianti. Accordo con l’Ascom per raggiungere l’obbiettivo “Rifiuti Zero”

shppers

Ieri mattina l’amministrazione comunale di Piano di Sorrento, guidata dal sindaco Giovanni Ruggiero, ha firmato una convenzione con la “Confcommercio Imprese per l’Italia Ascom cittadina” per l’utilizzo dei nuovi “shoppers”, i sacchetti da trasporto merce per le attività commerciali, in materiale riciclabile.

 

Dopo la notizia degli “eco-punti” per i cittadini virtuosi che sapranno differenziare di più, e meglio, questa iniziativa sottolinea come l’amministrazione di Piano di Sorrento, voglia migliorare il rapporto della cittadina con l’ambiente.

La convenzione varrà per 5 anni e consentirà a tutti i titolari di esercizi commerciali di contribuire a migliorare la differenziata.

Già da oggi, infatti, sarà possibile sostituire le attuali buste con i nuovi “shoppers” che avranno la dicitura obbligatoria “riutilizzami per la raccolta differenziata” e dovranno essere prodotti dal riciclo di materiali in plastica.

I commercianti potranno comunque continuare ad usare le vecchie buste in materiale biodegradabile, che i cittadini di Piano, possono utilizzare per differenziare l’umido.