Perde il Rolex nel taxi, ritrovato e restituito dall’autista

rolex-platino

Perde un preziosissimo Rolex nel taxi e gli viene riconsegnato dall’autista che lo raggiunge alla stazione di Napoli. L’episodio è accaduto ieri pomeriggio quando al suo rientro da Capri, il noto chirurgo romano Aldo Moraldi, ha preso un taxi dal molo Beverello per raggiungere piazza Garibaldi.

Durante il percorso il medico si è sfilato il Rolex, un costoso modello in platino che portava al polso, per riporlo in tasca. Dopo aver lasciato il taxi ed aver pagato la corsa, mentre raggiungeva il treno il chirurgo si è accorto di non avere più in tasca l’orologio.

Poiché il treno è partito con notevole ritardo ha avuto il tempo di telefonare al radiotaxi avvertendo di aver perso l’orologio probabilmente durante la corsa. Dalla centrale è scattato immediatamente l’annuncio agli autisti che erano in servizio dal Beverello ed uno di loro, guardando sul sedile posteriore della vettura ha rinvenuto l’orologio che era caduto al vacanziere incastrandosi fra i seggiolini.

L’autista ha immediatamente raggiunto il cliente alla stazione centrale e gli ha riconsegnato personalmente il costoso Rolex.