Paura per una scossa di terremoto nel Vesuviano

terremoto-vesuvio-1122018

Ha provocato il panico tra la popolazione delle città a ridosso del Vesuvio una scossa di terremoto non particolarmente forte visto che è stata di magnitudo 1,8, ma avvertita chiaramente perchè verificatasi a profondità molto bassa. Il movimento tellurico è stato registrato dall’Osservatorio Vesuviano alle ore 11:10 di questa mattina ed ha avuto una profondità di appena 2,07 chilometri.

Gente in strada in molti paesi dell’area vesuviana, da San Sebastiano a San Giuseppe ed allarme anche a Napoli dove la popolazione ha avvertito il sisma soprattutto nei quartieri orientali. Al momento non risultano segnalazioni di danni a persone o cose.