Partono da Meta le ricerche del 41enne scomparso

giuseppe-di-meglio

META. Si è attivata una vera e propria maratona di solidarietà per cercare Giuseppe Di Meglio, il 41enne di Torre del Greco scomparso giovedì 18 giugno a Meta. Su facebook è stato creato il gruppo “Cerchiamo Giuseppe, mercoledì 24 giugno” che in poche ore ha raccolto circa seicento adesioni. Gli amici più stretti hanno organizzato per oggi una trasferta a Meta, cercando di coinvolgere molti cittadini, per distribuire volantini e battere a tappeto ogni bar, locale, villaggio turistico o lido in cui l’uomo potrebbe trovarsi.

“Ci vediamo alle 8 presso la stazione della Circumvesuviana di Torre del Greco – scrive uno degli amministratori – per andare a Meta a distribuire volantini e cercare qualche informazione utile. E’ necessario essere in tanti, potete anche raggiungerci lì se non potete venire all’appuntamento alla stazione”. Intanto, arrivano le prime segnalazioni e qualcuno dichiara di aver visto una persona molto simile all’uomo scomparso lungo il corso Malta di Napoli con una t-shirt marrone, dei jeans e in mano un cartello con scritto “Direzione Bari”.

Domani sera, inoltre, la segnalazione sarà anche lanciata dalla trasmissione di Rai Tre “Chi l’ha visto?” a cui la famiglia di Giuseppe Di Meglio si è rivolta per ottenere un aiuto nelle ricerche.