Accattonaggio, la provocazione dei commercianti di Gragnano: “Copiamo il modello Sorrento”

accattonaggio

SORRENTO/GRAGNANO. Un’ordinanza anti-accattonaggio sulla scia di quella firmata a Sorrento dal sindaco Giuseppe Cuomo. E’ la richiesta, provocatoria, dei commercianti di Gragnano che hanno girato la proposta al primo cittadino Paolo Cimmino. A sostenere l’iniziativa c’è Francesco Esposito, già vicepresidente dell’Ascom, che ha invitato l’amministrazione ad assumere provvedimenti.

“A Sorrento è stato imposto lo stop ai questuanti, perché non si può fare anche qui?”. E’ questa la domanda rivolta al sindaco Cimmino.