Ora la Msc offre anche le crociere virtuali

crociera-virtuale

Msc Crociere, la più grande compagnia di crociere a capitale privato al mondo e leader di mercato in Europa, Sudamerica e Sudafrica, da oggi offre veramente a tutti l’opportunità di vivere un assaggio della magica vita di bordo grazie alla realtà virtuale offerta dagli oculus Gear VR del partner Samsung. Quindi non serve più il mare e non servono più i porti: dal 20 maggio e per i sei mesi successivi, con il tour nazionale #naveincittà, le gli hotel galleggianti extralusso della Msc Crociere attraccheranno in 15 città italiane grazie alla realtà immersiva messa a punto dalla compagnia insieme ad Axed Group.

“Di solito chi sale per la prima volta su una nave da crociera viene colto da una sensazione di entusiasmo e meraviglia perché scopre il fascino di ambienti e spazi che non poteva immaginare fossero parte di una crociera” ha spiegato Andrea Guanci, Direttore Marketing Msc Crociere. “L’immensità di un teatro di bordo in grado di ospitare più di 1.000 persone non si può raccontare, e neanche l’eleganza del centro benessere, la maestosità della hall e dei numerosi lounge bar che si sviluppano per gli oltre 300 metri di lunghezza della nave. Per questa ragione l’unico modo per riuscire a regalare l’effetto “wow” a un numero potenzialmente illimitato di persone senza farle salire fisicamente a bordo, è ‘portare’, anche se virtualmente, le navi dalle persone”.

MSC Seaside

Ed è proprio con questo obiettivo che la compagnia che fa parte del gruppo dell’imprenditore sorrentino Gianluigi Aponte metterà a disposizione una coinvolgente realtà immersiva grazie ai visori Gear VR della Samsung, partner di Msc Crociere anche per lo sviluppo di numerose tecnologie a bordo delle prossime navi. I partecipanti saranno proiettati a bordo con la possibilità di passeggiare liberamente in vari ambienti della nave, provando la sensazione di trovarsi davvero lì.

Indossando gli oculus si potrà anche assistere a uno dei tanti spettacoli entusiasmanti in programma ogni sera nei teatri di bordo di tutte le navi della flotta, “salendo” addirittura sul palco in mezzo agli artisti durante l’esibizione. Non si tratta di un semplice 3D o 4D, ma di un viaggio immersivo a 360° che permette di entrare nella spa, nei ristoranti e nelle piscine.

msc-splendida-piscine

All’interno del road show è stato anche inserito un contest* che permette di vincere ricchi premi. I partecipanti si cimenteranno in una gara a ostacoli a bordo del segway virtuale intorno alle piscine coperte di Msc Splendida, con l’obiettivo di terminare il percorso nel minor tempo possibile.

La performance di ogni concorrente sarà proiettata in tempo reale sul maxischermo dello stand e videoregistrata con immagini che mixano realtà virtuale e mimica facciale: il video potrà essere condiviso sui social dai partecipanti con l’hashtag “#naveincittà” per dar modo ai loro amici di guardarlo e commentarlo.

Il formato interattivo del gioco, integrato con il principale maxischermo led-wall del centro commerciale, assicura un’esperienza coinvolgente e ad alta innovazione tecnologica che per la prima volta viene realizzata in Italia. Per ogni tappa verranno messi in palio per i primi tre classificati un Samsung Galaxy S7, un monitor Tv curvo da 27’’ e un monitor pc curvo da 27’’.

I primi ad aggiudicarseli saranno i visitatori del centro commerciale Vulcano Buono, a Nola, che dal 20 al 22 maggio ospiterà la prima tappa del tour #naveincittà. Tra le tappe successive ci saranno Bari, Roma, Catania, Milano, Rimini, Firenze, Bergamo per chiudere il 30 ottobre a Torino. Inoltre al termine del tour saranno messi in palio anche ulteriori premi: il primo classificato di tutte le tappe si aggiudicherà una crociera Msc negli Emirati Arabi a bordo della Fantasia, al secondo andrà una crociera nel Mediterraneo su Msc Armonia mentre Msc Magnifica ospiterà il terzo classificato per una minicrociera di quattro giorni.

Il roadshow #naveincittà si colloca all’interno di un ampio progetto di marketing avviato lo scorso anno: “Nella prima fase abbiamo scelto di presentare questo progetto nello spazio espositivo Msc in Expo 2015 quale unico punto in cui era possibile provare l’esperienza della virtual reality” ha spiegato Guanci.

“Lo step successivo è stato portarla in centinaia di agenzie di viaggi, allargando la possibilità a coloro che si recano dal loro agente di fiducia per scegliere la vacanza. Poi abbiamo esteso ancora il raggio d’azione portandola ‘a casa dei crocieristi’ grazie al catalogo immersivo che ci ha consentito di raggiungere centinaia di migliaia di persone attraverso l’app gratuita MSC360VR disponibile su App Store e Google Play Store. Ora abbiamo l’obiettivo di arrivare a milioni di persone grazie allo step finale, cioè il roadshow #naveincittà, con cui porteremo la realtà immersiva nelle principali città italiane, dando in questo modo a tutti la possibilità di ‘salire a bordo’ delle nostre navi”.

Nella piattaforma online dedicata all’iniziativa, www.naveincitta.it, sono disponibili il calendario delle tappe con i dettagli dell’iniziativa e tutte le informazioni relative a:
Elenco centri commerciali
Profili degli utenti registrati
Classifiche locali e nazionali
Video registrazioni delle prove individuali che ogni concorrente potrà decidere di condividere sui propri canali social con l’hashtag #naveincittà
Lista dei premi in palio

msc-fantasia

Il primo premio del contest nazionale consentirà di concretizzare l’esperienza con una vera crociera negli Emirati Arabi. Per la prima volta questo inverno, infatti, Msc Crociere posizionerà negli Emirati una nave da oltre 4.000 passeggeri – Msc Fantasia, l’attuale classe ammiraglia in attesa delle navi di ultima generazione in arrivo nel 2017 e già prenotabili – che da dicembre 2016 a marzo 2017 ha in programma ben 16 crociere. Interessanti novità anche sull’itinerario, che per la prima volta alternerà due percorsi differenti (il primo Emirati Arabi Uniti e Oman, il secondo Emirati Arabi Uniti, Qatar e Bahrain) in modo da offrire a chi già è stato negli Emirati con Msc la possibilità di tornare alla scoperta di nuove destinazioni. Tra le nuove mete di entrambi gli itinerari, lo scalo a Sir Bani Yas Island, una delle riserve naturali più grandi della regione, vera e propria tappa incantata dell’itinerario dove giraffe, fenicotteri, ghepardi e altri esemplari in via d’estinzione vivono liberi. Tra safari immersi nella natura selvaggia e coinvolgenti attività sportive, Sir Bani Yas offre anche momenti di relax esclusivi, con le sue spiagge dove tutto è all’insegna della sostenibilità.

E, come se non bastasse, per la prima volta gli ospiti che sceglieranno una crociera negli Emirati Arabi avranno anche a disposizione l’esclusivo Msc Yacht Club, una nave all’interno della nave, un club privato che si trova solo a bordo delle quattro ammiraglie della classe Fantasia, posizionato a prua sui ponti più alti: un paradiso di raffinatezza che unisce lusso, design e cura dei dettagli. Gli ospiti di Msc Yacht Club vengono accolti da butler che, con discrezione, offrono servizi personalizzati ed esclusivi, 24 ore su 24 e hanno accesso privilegiato all’Msc Aurea Spa, l’autentico centro benessere balinese che offre una vasta gamma di massaggi e trattamenti pensati per rigenerare il corpo e la mente.