Ora è ufficiale: Rafa Benitez è il nuovo allenatore del Napoli

RafaBenitez

L’annuncio è stato dato direttamente dal presidente De Laureniis attraverso un post su Twitter. “Rafa Benitez è il nuovo allenatore del Napoli” ha scritto il patron degli azzurri nel suo tweet.

 

Il numero uno del Club ha anche detto che il mister appena ingaggiato è “un uomo di grande esperienza internazionale, un leader”.

Benitez si è legato al Napoli per due stagioni e percepirà un ingaggio di 3milioni e 500mila euro. È il primo allenatore spagnolo nella storia degli azzurri ed il tredicesimo non italiano. Nella sua carriera ha allenato Liverpool, Valencia, Chelsea e Inter.

Ricco il palmares che può vantare.

Nel 2002 conquista la Liga con il Valencia, bissando il titolo nel 2004 quando si aggiudica anche la Coppa Uefa. Nel 2005 arriva sul tetto d’Europa con il Liverpool che vince la Champions battendo in finale il Milan. L’anno seguente porta a casa anche la Supercoppa Europea. Nel 2010 approda all’Inter e subito vince la Supercoppa Italiana ed a fine anno conquista la Coppa del Mondo per Club. L’anno scorso è arrivato al Chelsea, con il quale, pochi giorni fa, ha vinto l’Europa League.

Ora a 53 anni si rimette in gioco approdando sulla panchina dell’ambizioso Napoli di De Laurentiis.

Nei prossimi giorni si capiranno quali sono le indicazioni che il neo allenatore ha dato per il mercato. I tifosi vogliono soprattutto sapere se Benitez ha chiesto con forza la conferma di Cavani e quali rinforzi arriveranno per affrontare la Champions e tentare di vincere il tricolore.

RIPRODUZIONE RISERVATA