Opere non demolite, 42mila euro di multa all’hotel Cavour

hotel-cavour

SORRENTO. Dovrà pagare una multa di 42mila euro il proprietario dell’hotel Cavour per non aver ottemperato all’ordine di demolizione di alcune opere abusive. L’intricato braccio di ferro dura da anni: l’ordine di demolizione, eseguito dal Comune in danno, è stato parzialmente realizzato perché completare l’opera potrebbe mettere a rischio crollo la rimanente parte del fabbricato, quella esclusa dall’intervento delle ruspe.