Operata al femore a 109 anni, è già a casa

109_nonna_antonina

SORRENTO. Solo pochi giorni fa nonna Maria Antonina ha spento la candelina sulla torta preparata per festeggiare il suo compleanno numero109. Accanto a lei, oltre ai familiari, anche il sindaco Cuomo e l’assessore De Angelis.

Maria Antonina Fiorentino, nonostante la veneranda età, continua a stupire. Nei giorni scorsi, infatti, si è sottoposta ad un delicato intervento chirurgico per una frattura al femore che le è stata diagnosticata un paio di mesi fa. Tentare l’operazione o costringere la nonnina a letto? Era questo il quesito che nelle ultime settimane ha attanagliato i familiari.

Innanzitutto si doveva trovare la struttura sanitaria e l’equipe medica in grado di affrontare la delicata sfida e che si assumesse il relativo rischio. Alla fine si è fatta avanti la dirigenza della clinica Villa dei Fiori di Mugnano. I medici l’hanno operata, con l’intervento durato circa due ore e che non ha creato problemi. Ora nonna Maria Antonina è già tornata a casa dove viene assistita parenti e da un fisioterapista.