Obiettivo città pulita: a Piano multe salate per chi non ripulisce gli escrementi dei cani

cacca

PiIANO DI SORRENTO. I vigili urbani, coordinati dal comandate Marco Porreca, hanno elevato una serie di multe a proprietari di cani che non provvedevano a ripulire la strada dagli escrementi lasciati dai loro animali.

L’obiettivo è rendere la città di Piano di Sorrento vivibile e pulita. Sono molti i proprietari di cani che girano armati di paletta e bustina per rimuovere quanto lasciato dai loro amici a quattro zampe ma, purtroppo, sono altrettanti quelli che non si preoccupano di farlo, imbrattando quelli che sono gli spazi pubblici.

Nei prossimi giorni sono inoltre previsti anche maggiori controlli per quanto riguarda lo smaltimento dei rifiuti ed il rispetto della raccolta differenziata.