Capri Watch - Fashion Accessories

Nuovi test Arpac, il mare di Vico Equense torna balneabile mentre il Comune punta alla Bandiera Blu

arpac

VICO EQUENSE. Finalmente i valori relativi agli agenti inquinanti rientrano nei parametri di legge e l’Arpac considera nuovamente balneabile il tratto di mare compreso tra Santa Maria del Toro e la spiaggia di Seiano. È quanto emerge dagli ultimi test eseguiti nei laboratori dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Campania sui campioni prelevati mercoledì scorso nel tratto di costa identificato come “Vico Equense” ricadente nello stesso Comune della penisola sorrentina.

Le criticità sono emerse lo scorso 3 settembre quando durante le verifiche mensili di routine si rilevarono valori fuori norma per quanto riguarda i batteri fecali dell’escherichia coli (2.005 mpn per 100 ml su un massimo consentito di 500) ed enterococchi intestinali (1.298 sul limite di 200). Poi le controanalisi del 9 settembre hanno evidenziato il rientro nei parametri per l’escherichia coli, seppure sfiorando la quota massima (478), mentre per gli enterococchi intestinali ancora c’erano problemi (406).

Infine a metà settimana i tecnici dell’Arpac hanno effettuato un nuovo monitoraggio e questa volta tutti i campioni prelevati hanno fatto segnare il rientro nei parametri di legge. Per questo l’Agenzia regionale ha di nuovo giudicato il tratto di mare di Vico Equense balneabile ed il sindaco Andrea Buonocore può revocare l’ordinanza che vieta i tuffi, mentre l’amministrazione ha avviato la procedura per candidarsi alla Bandiera Blu 2020.