Nuova proroga per la gestione dei parcheggi comunali di Sorrento

piazza-marinai-ditalia

SORRENTO. Prorogato per altri due mesi l’affidamento all’Ati Solidarietà Penisola Sorrentina della gestione dei parcheggi comunali. Il vecchio contratto per la concessione delle aree di sosta di piazza Ganci al rione Santa Lucia, dell’area esterna della scuola Tasso, di piazza Marinai d’Italia al porto di Marina Piccola e di piazzetta Calata Puolo è scaduto lo scorso mese di aprile.

Da maggio e fino al 31 luglio è stata, quindi, già accordata una prima proroga in attesa che diventasse operativa la Centrale Unica di Committenza tra i Comuni di Sorrento e Massa Lubrense. In pratica tutti i bandi di appalto dei due enti della costiera devono passare attraverso questo nuovo apparato.

Ad oggi, però, la Centrale non è ancora operativa, per cui il dirigente del Comune di Sorrento, Donato Sarno, ha previsto una nuova proroga per l’affidamento della gestione dei parcheggi comunali all’Ati Solidarietà Penisola Sorrentina. In sostanza con questo nuovo provvedimento la scadenza slitta al prossimo 30 settembre.