Capri Watch, fashion accessories

Nuova disciplina della sosta e più parcometri per via Califano

via-califano-sorrento

SORRENTO. Il comandante della polizia municipale, Antonio Marcia, ha deciso di rivedere la disciplina della sosta in via Califano. Un’ordinanza emanata oggi prevede che gli stalli in precedenza riservati agli abbonati saranno sostituiti dalle strisce blu, senza custodia con ticket di sosta secondo le tariffe vigenti e per un massimo di 3 ore, consentita la possibilità di parcheggiare anche agli abbonati con formula agevolata a favore dei residenti e lavoratori.

Lungo la stessa strada, dalla piccola porta di ingresso del giardino del Museo Correale (ubicata dopo i campi di tennis) e fino all’altezza del parco giochi “Don Luigi Verde”, gli spazi destinati alla sosta dei ciclomotori saranno sostituiti da un’area di parcheggio a pagamento (strisce blu), senza custodia, con ticket di sosta secondo le tariffe vigenti e per un massimo di 3 ore, consentita altresì agli abbonati con formula agevolata a favore dei residenti e lavoratori.

Per agevolare il pagamento dei ticket per parcheggiare lo stesso comandante dei caschi bianchi di Sorrento ha disposto lo spostamento del parcometro situato in via Califano, lato opposto civico 20, in via Califano
all’altezza del parco giochi e di quello posizionato in via degli Aranci, altezza civico 144, in via
Califano, lato opposto civico 15.