Capri Watch fashion & Accessories

Nello Di Nardo lascia la Protezione civile regionale

di-nardo

Ieri mattina ha presentato le dimissioni da responsabile della Protezione civile della Regione. Nello Di Nardo dopo il periodo nero legato all’emergenza incendi sul Vesuvio ha deciso, dopo due anni, di abbandonare il governatore Vicenza De Luca.

“Ho atteso che la Regione uscisse dal drammatico periodo dell’emergenza incendi per consegnare la lettera di dimissioni al presidente De Luca – ha spiegato in una nota lo stesso Di Nardo – ritenendo conclusa la mia esperienza. Resto impegnato anche a nome di Italia dei Valori nel campo della protezione civile, sicuro che la problematica richiede il più ampio coinvolgimento di cittadini, associazioni, istituzioni centrali, territoriali e locali”.

Di Nardo ha evitato polemiche ma è evidente la presa di distanza dal presidente della giunta e persino dall’intera coalizione di centrosinistra. Il suo partito, Italia dei Valori, è prossimo all’ingresso nel nuovo soggetto centrista che ruota intorno ad Alternativa Popolare di Angelino Alfano. Incompatibile, quindi, per ragioni di opportunità, stare al fianco di De Luca e del Pd renziano muovendosi contemporaneamente nell’orbita neocentrista più vicina a Berlusconi.