Nella scuderia di Capri Watch il numero 8 del tennis mondiale, Marin Cilic

marin-cilic

Ha tenuto incollati ai teleschermi gli italiani e in particolare gli amici capresi durante il “Master 1000” di Miami. Fabio Fognini (nella foto in basso), testimonial di Capri Watch, la maison di orologi caprese, ha scalato i gradini del tabellone arrivando sino in semifinale. Un percorso che significa il prestigioso piazzamento al 28mo posto nella classifica Atp. Fognini torna così tra i primi 30 tennisti al mondo, Olimpo della racchetta che aveva lasciato lo scorso anno.

In questo modo è anche tornato ad essere il numero uno azzurro nella classifica mondiale Atp. E contemporaneamente da Capri, proprio all’apertura della stagione turistica, un altro colpo vincente lo mette a segno il patron Silvio Staiano, che ha legato il suo brand al tennis, passione di famiglia. Passione che si rispecchia nella linea di orologi dedicati a questo sport il cui singolare quadrante ripropone il design di un campo, mentre la lancetta dei secondi ha l’originale forma di racchetta.

fabio-fognini-5

Staiano ha dato così il benvenuto nel team Capri Watch a Marin Cilic (nella foto in alto), il giovane e talentuoso tennista croato che attualmente occupa l’ottavo posto nel ranking mondiale. Cilic, che già ha sfoggiato sulla sua divisa il marchio Capri Watch ai recentissimi “Masters 1000” targati USA, va ad affiancare Fabio Fognini e Simone Bolelli nella scuderia dei testimonial sportivi di Capri Watch rendendola ancor di più internazionale.

Proprio come il brand di orologi made in Capri, nato 22 anni orsono dall’estro creativo di Silvio Staiano in sinergia con la sorella Alba ed in seguito con la moglie Valeria, che prese il volo dal negozio boutique di via Camerelle abbinando glamour, sport, eleganza ed unicità conosciuta ormai in tutti gli angoli del globo proprio come l’isola azzurra.

Emozionatissimo, il Silvio di Capri, raggiante per il “match point” messo a segno, esprime la sua soddisfazione: “Il sogno sfiorato con Fabio di raggiungere la Top 10 è stato raggiunto oggi con Marin Cilic entrando dalla porta principale nell’Olimpo del Tennis così da portare in tutto il mondo ed ai massimi livelli, con orgoglio personale, il nome di Capri Watch e di Capri sempre più in alto. Grazie a Fabio e Simone – aggiunge Staiano – vincitori di un Grande Slam, gli Australian Open e a Marin vincitore in singolare degli Us Open, abbiamo stabilito un nuovo record, tra le aziende non di settore, di avere nelle nostre fila ben tre vincitori di tornei del Grande Slam”.