Ncc, a Sorrento concorso per 100 licenze

ncc

SORRENTO. Lo scorso anno era stato avviato l’iter relativo ad un bando pubblico per assegnare 40 nuove licenze per il servizio di noleggio con conducente. La procedura si è interrotta nel mese di luglio del 2015 con la predisposizione da parte della commissione dell’elenco degli ammessi e degli esclusi.

Poi lo scorso mese di maggio il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, ha preparato una nota, condivisa anche dal comandante della polizia municipale, Antonio Marcia, inviata al dirigente comunale Donato Sarno, con la quale evidenzia che “si ritiene che in ragione dell’elevata affluenza turistica, per ragioni di mobilità e per i conseguenti riflessi occupazionali” l’opportunità “di incrementare il numero delle autorizzazioni da rilasciarsi”.

In merito è stato poi sentito il parere della Commissione consultiva comunale per gli autoservizi pubblici non di linea, la quale, con il verbale del 30 giugno scorso ha approvato l’incremento, stabilendo il rilascio di cento licenze. Di queste, così come è stato stabilito con una delibera di Giunta, 80 saranno per i normali servizi e 20 riservate esclusivamente alle autovetture regolarmente omologate per il trasporto dei diversamente abili.

Nei prossimi giorni sarà predisposto il nuovo avviso per l’assegnazione delle licenze da parte dell’ufficio Commercio del Comune di Sorrento.