Nasce il consorzio dei ristoratori AmoNerano

marina-del-cantone

MASSA LUBRENSE. Saranno i tipici spaghetti con le zucchine a rappresentare il neonato consorzio AmoNerano, che verrà presentato questa sera con l’evento enogastronomico la “Pasta in spiaggia” che si svolgerà a Marina del Cantone. Quale occasione migliore per rinnovare il mito degli spaghetti alle zucchine se non quella di santificare una storica collaborazione tra i 15 ristoranti che caratterizzano il triangolo amato dai vip: Nerano, Marina del Cantone e Ricompone. Locali che si sono riuniti nel consorzio AmoNerano.

Con loro anche il Consorzio della pasta di Gragnano Igp che per l’occasione porterà a Marina del Cantone il meglio della propria produzione per una vetrina dedicata alla pasta e alla cucina mediterranea. Quindici chef di altrettanti ristoranti, infatti, cucineranno sulla spiaggia, suddivisi in diverse postazioni, con l’abbinamento di uno dei pastifici che proporrà il proprio formato di pasta.

“Non sarà una gara, una sfida, ma solo una grande festa dedicata al territorio, alla cucina dell’estate, ai sapori dell’orto e del mare che rendono unica la penisola sorrentina nel mondo”, chiariscono gli organizzatori della kermesse. Ogni chef proporrà una ricetta di pasta, ogni piatto proporrà un incontro di profumi e tradizioni, in linea con i misteriosi spaghetti con le zucchine o alla Nerano, dove l’arte della mantecatura è un segreto che va al di là della scelta degli ingredienti.

All’iniziativa hanno aderito i pastifici, riuniti nel Consorzio della pasta di Gragnano Igp: Le Antiche Tradizioni, La Fabbrica della Pasta, pastificio Di Martino, Cooperativa Pastai Gragnanesi, L’oro di Gragnano, pastificio dei Campi, Il Mulino di Gragnano, Pastificio D’Aragona, pastificio D’Aniello, Il Re della Pasta.

Per il consorzio AmoNerano in campo gli chef della Conca del Sogno, Il Cantuccio, Maria Grazia, Le Sirene, La Certosa, Baia Nerano, Taverna del Capitano, Mary’s beach, L’Africano, Quattro Passi, Ristorante Li Galli dell’hotel Punta Campanella, Lido Amare, Lo Scoglio, La Perla, Casale Villarena.