“Muoversi è bello” la nuova iniziativa sportiva promossa dal Comune

Comune1sorrento

SORRENTO. Ciclismo, trekking, nuoto. Sono solo alcune delle attività destinate a grandi e piccoli, promosse dall’assessorato allo Sport del Comune di Sorrento nell’ambito dell’iniziativa “Muoversi è bello”, il cui calendario sarà reso noto in dettaglio nelle prossime settimane.

 

“Durante tutto il 2014, oltre a promuovere manifestazioni sportive di carattere nazionale e internazionale, attiveremo una serie di attività motorie destinate a tutte le fasce d’età, soprattutto ai giovani, anche al fine di combattere il fenomeno dell’obesità che sta sempre di più diventando un problema sociale – spiega l’assessore allo Sport, Mario Gargiulo – I progetti, che vanno sotto il nome di “Muoversi è bello”, coinvolgeranno anche le famiglie, con tornei in varie discipline sportive e vari appuntamenti che si svolgeranno in estate. A tal fine invito tutti i genitori a fare pervenire al Comune di Sorrento, suggerimenti utili per arricchire il programma con nuovi spunti”.

Intanto proseguono con successo i corsi di nuoto gratuiti destinati a bambini, ragazzi, anziani e portatori di handicap, partiti in via sperimentale nel mese di dicembre. “Il passaparola tra le mamme, il sistema snello d’iscrizione messo in atto dall’ufficio allo sport del Comune e l’ottimo servizio reso dagli istruttori del Centro Ulysse, ha fatto sì che in un mese si sia passati da poche unità a oltre cento bambini e ragazzi, che ogni sabato si immergono in piscina per apprendere le tecniche di nuoto – aggiunge Gargiulo – Il giovedì è dedicato agli anziani di Sorrento che seguono le attività di acquagym, mentre un’altra giornata della settimana è prettamente riservata ai portatori di handicap con attività acquatiche personalizzate”.

RIPRODUZIONE RISERVATA